Condizioni generali di vendita

Premessa Le presenti condizioni di vendita si considerano conosciute da tutti i compratori; le ns. vendite, salvo stipulazione diversa, sono effettuate alle condizioni generali che seguono, ogni trasmissione di ordine ne implica l’adesione senza riserve da parte del compratore.

Ordini Gli ordini di acquisto che avvengono sia direttamente a mezzo fax o e-mail, sia tramite la nostra rete di vendita, si intendono sempre effettuati alle condizioni generali che seguono e sempre “salvo approvazione della venditrice”, intendendosi definitivamente accettati solo dietro presentazione di conferma d’ordine da ritornarci firmata per accettazione.

Prezzi / Fatturazione / Pagamento La vendita avviene al prezzo di listino in vigore al momento dell’ordine, che si intende escluso di iva .Le nostre offerte sono sempre senza impegno, salvo ns. diversa espressa indicazione, e subordinate alle presenti condizioni generali; nelle offerte viene indicato un termine di validità che si intende indicativo entro il termine fissato. I prodotti saranno fatturati ai prezzi in vigore al momento dell’ordine, entro il mese di riferimento della consegna merce e con iva applicata secondo le norme vigenti alla data della fatturazione. La fattura sarà intestata come da ordine e verrà emessa secondo la norma fiscale vigente; sarà quindi premura dell’acquirente verificare e informare il venditore per ogni variazione o integrazione che possa modificare i dati in possesso di Eco-Sistemi, e ciò al momento dell’ordine, quindi prima dell’emissione della fattura medesima. Il pagamento delle ns. forniture deve essere effettuato nei modi e nei termini previsti nella conferma d’ordine. Ritardi nel pagamento, anche parziale, delle ns. fatture e gli eventuali rinnovi extra contrattuali degli effetti danno luogo all’immediata decorrenza degli interessi di mora al tasso ufficiale di sconto aumentati di 5 punti, inoltre eventuali spese di bolli sono per intero a carico del cliente. Il mancato o ritardato pagamento delle fattura ci da diritto di richiedere per restanti ordini o contratti in corso il pagamento anticipato, e di ritenerli risolti o sospenderli o annullarli, senza che il compratore possa avanzare pretese di compensi o indennizzi o riserve al riguardo.

Proprietà della merce La proprietà della merce si trasferisce all’acquirente solo all’atto del saldo del prezzo pattuito.

Reclami Eventuali reclami debbono essere avanzati per iscritto all’atto dello scarico merce e con annotazione sul Documento di Trasporto; per denuncia di difetti occulti è necessario fornire tutta la documentazione necessaria ai tecnici Eco-Sistemi (foto, relazioni ecc…) per la determinazione di quanto contestato. Dopo l’accertamento dei nostri tecnici, qualora il reclamo risulti fondato, ed escluso dalle garanzie sotto descritte di cui Eco-Sistemi non risponde, il nostro obbligo è limitato alla sostituzione della merce, nello stesso luogo di consegna della fornitura primitiva, previa restituzione di questa. E’ escluso qualsiasi diritto del compratore di richiedere la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo, in ogni caso, il risarcimento dei danni e il rimborso delle spese a qualsiasi titolo sostenute. I reclami non danno diritto al compratore di sospendere il pagamento della fattura relativa alla merce contestata.

Spedizione / Trasporto / Imballo / Termini di consegna I prodotti Eco-Sistemi non necessitano di imballo se non diversamente specificato sulla conferma d’ordine. La resa delle merci si intende sempre “franco ns. stabilimento”. La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del committente anche se venduta in porto franco e trasportata con mezzi nostri. Eventuali destinazioni di merce diverse dalla sede legale/amministrativa dell’azienda vanno espressamente indicate al momento dell’ordine, va inoltre indicata persona di riferimento e rispettivo recapito telefonico da contattare al momento della consegna; è impegno dell’acquirente preoccuparsi e far si che allo scarico sia tutto predisposto per ricevere e scaricare le merci. Eco-Sistemi non si assume alcuna responsabilità per i danni che possono verificarsi durante il trasporto della merce, per cui le relative condizioni dovranno essere controllate all’atto del loro ricevimento; ogni reclamo o contestazione per avarie della merce dovrà essere fatta nell’immediatezza dello scarico e con annotazione sulla bolla di consegna da farci pervenire prontamente via fax o e-mail, in modo da consentirci di procedere, per quanto di sua competenza, nei confronti del trasportatore. I termini di consegna riportati sull’offerta e sulla conferma d’ordine sono indicativi; eventuali ritardi non potranno in nessun caso dare luogo a risarcimenti di danni o alla risoluzione anche parziale del contratto, a meno che tali condizioni non siano da noi state espressamente accettate all’atto del contratto o della conferma d’ordine. In ogni caso termine di consegna e organizzazione della spedizione saranno svolti procedendo secondo cura e esperienza e con la comunicazione al cliente della merce pronta alla consegna.

Garanzia I materiali sono da noi garantiti in tutto rispondenti alla caratteristiche e condizioni specificate nella conferma d’ordine e certificazione/ scheda tecnica emessa dal nostro ufficio tecnico. Eco-Sistemi non assume alcuna responsabilità circa le applicazioni, installazione, collaudo e comunque operazioni alle quali presso il compratore o chi per esso verrà sottoposto il materiale. Sono esenti da copertura di garanzia tutti i prodotti che dovessero risultare difettosi a causa di imprudenza, imperizia, negligenza nell’uso dei materiali, o per errata installazione o manutenzione operata da persone non autorizzate e qualificate, per danni derivanti da circostanze che comunque non possono essere fatte risalire a difetti di fabbricazione. Eco-Sistemi declina ogni responsabilità per eventuali danni che possono direttamente o indirettamente derivare a persone o cose in conseguenza dell’errata installazione, utilizzo e manutenzione del prodotti venduti. I prodotti Eco-Sistemi sono corredati di schede tecniche, certificazione secondo norme vigente, e modalità d’interro e manutenzione svolti procedendo secondo cura e esperienza e con la comunicazione al cliente della merce pronta alla consegna.

Forza maggiore Nei casi di forza maggiore e negli altri previsti dalla legge, nonché per stato di allarme, mobilitazione, guerra, incendi, occupazione di stabilimenti ecc…e qualsiasi impedimento che non dipenda da colpa nostra il compratore non ha diritto a indennizzi, compensi o rimborsi e dovrà, se richiesto, pagare la merce già approntata o in corso di lavorazione.

Foro competente Foro competente ed esplicitamente accettato dal compratore per ogni controversia relativa all’applicazione, interpretazione, esecuzione del presente contratto, è il Tribunale Ascoli Piceno.